forum e sciocchezze

Discutiamo di qualsiasi argomento

forum e sciocchezze

Messaggioda celestograph » giovedì 27 settembre 2012, 14:35

il fatto che io frequenti (anche da solo lettore) vari forum credo sia a tutti noto,e già molte volte ho affermato che anche nei siti più accreditati ,talora si leggano delle solenni sciocchezze. L'ultima della ormai lunghissima serie è un 3D riguardante i crono movado,apparso su un forum concorrente, L'esordio dell'articolo era la presentazione di un crono movado monopulsante poco noto degli anni 40 .Tale orologio alimentato dal calibro M478, fu prodotto in due versioni ,con e senza secondina al 6 e riguardo le casse queste potevano essere mpermeabili con fondo a vite e pulsante a pompa,oppure semplici a scatto con tasto quadroNella normale evoluzione del 3D un forumista afferma (del tutto erroneamente) che Movado non era un vero costruttore di movimenti ma solo un assemblatore di movimenti costruiti da altri,in questo caso Frederik Piguet,e porta a riprova il seguente articolo


http://www.piguet-famille.ch/fileadmin/ ... t_1906.pdf


il fatto che la progettazione dei movimenti cronografici movado fosse stata affidata a Frederik Piguet è noto da molti anni (fin dalla pubblicazione del meraviglioso libro monografico) ma di qui ad affermare che i movimenti fossero di produzione Piguet e che Movado ne facesse solo un assemblaggio ce ne corre! infatti una tale affermazione può derivare solo da una frettolosa e superficiale lettura dell'articolo in questione. Infatti se si legge con un minimo di attenzione ,sono ben specificate le ebauches prodotte su commissione ,mentre riguardo i calibri Movado è chiaro che era stata affidata solo la progettazione e non certo la costruzione.



Se poi si tiene presente la imponente dimensione delle "Movado Fatories" a La Chaux de Fonds,si capisce subito che non poteva essere un semplice assemblatore al quale sarebbe bastato un atelier di poche decine di metri quadri




Ma il fatto ancor più sconcertante è che alle sciocche affermazioni emerse in quel 3D si sono subito accodati diversi forumisti anche molto noti e dei quali non avrei mai sospettato tanta superficiale creduloneria.




Concludo questo mio "pistolotto" dicendo che la vera conoscenza non si fa sui forum ,ma attraverso lo studio di pubblicazioni serie e una lunga e meditata esperienza personale.


I forum sono solo un complemento ,ma non la base da cui partire
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: forum e sciocchezze

Messaggioda izumoichiban » giovedì 27 settembre 2012, 15:02

Volli volli fortissimamente volli......


Solo con lo studio forse ci si arriva....


K
Avatar utente
izumoichiban
Silver User
 
Messaggi: 1408
Iscritto il: giovedì 4 giugno 2009, 10:37
Località: Lago di Garda


Torna a Off-Topic



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron