Come riconoscere i movimenti

Sezione tecnica

Come riconoscere i movimenti

Messaggioda celestograph » mercoledì 27 luglio 2011, 16:02

Tanti anni fa,quando iniziai a girare per mercati,mi apparve chiara la necessità di intuire quale calibro potesse animare i cronografi che vedevo ancor prima di aprire il fondello .Fu così che elaborai una tabella con i calibri delle ebauches (Valjoux,Landeron ,Venus) in base al diametro del movimento,alla presenza o meno di contatori,e di complicazioni aggiuntive (calendario,fasi lunari,rattrappante) Spero che questa mia possa essere utile a coloro che si affacciano ora al collezionismo




Uploaded with
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda celestograph » mercoledì 27 luglio 2011, 16:08

SPIEGAZIONE: nella prima colonna vericale il diametro espresso in linee,nell'ultima colonna verticale il diametro espresso in mm.Nella prima riga in alto il numero dei contatori e le varie complicazioni visibili sul quadrante. Incrociando i dati descritti si trovano i calibri corrispondenti
NOTA BENE: R sta per Valjoux, Il disegno " stella" sta per Venus , L sta per Landeron
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda salgi56 » mercoledì 27 luglio 2011, 23:22

Avatar utente
salgi56
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 20:58
Località: CATANIA

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda celestograph » giovedì 28 luglio 2011, 8:01

Caro Salgi,questa tabella è stata compilata nel 1991 circa,a quell'epoca la documentazione era scarsissima ,e non era stata inclusa la Lemania perchè i suoi calibri li avevo catalogati come Omega in una altra tabella che riguardava i movimenti di manifattura e che vado a pubblicare adesso in seguito alla tua osservazione



Uploaded with
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda celestograph » giovedì 28 luglio 2011, 8:06

questa tabella completa la prima ,bisogna però considerare che all'epoca le mie conoscenze erano tratte dai pochi documenti disponibili e da tante frequentazioni con altri appassionati,non c'era internet e tutto era basato sul passaparola.Anche se mancano alcuni calibri mi pare che nel suo insieme non sia male per cominciare a orizzontarsi nel mondo dei movimenti cronografici
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda celestograph » giovedì 28 luglio 2011, 10:01

NOTA: in questa tabella in basso a destra sono rappresentati i simboli usati dalle varie case per marcare i loro calibri (con qualche eccezione come Mido o Longines )Solitamente questi simboli sono stampigliati sulla platina al di sotto del bilancere insieme a un numero che denota il calibro
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda celestograph » giovedì 28 luglio 2011, 10:08

Di solito una cornice festonata incornicia la lettera che simboleggia una delle ditte facenti parte del consorzio delle ebauches (L per landeron,Stella per Venus, R per Valjoux) almeno dagli anni 40 in avanti.Nelle epoche precedenti di solito i movimenti erano totalmente anonimi ,o ,se riportavano il marchio del fabbricante originale ,questo era nella platina sotto il quadrante e pertanto impossibile da individuare se non smontando sfere e quadrante
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda Capitano » giovedì 28 luglio 2011, 16:40

Complimenti per il lavoro. Sei davvero un grande.
Avatar utente
Capitano
Steel User
 
Messaggi: 363
Iscritto il: venerdì 4 giugno 2010, 22:07
Località: Roma

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda salgi56 » domenica 31 luglio 2011, 15:00

Diamo a Cesare quel che è di Cesare ed a Maurizio quel che è di Maurizio: =D> ...il nostro plauso!

Per rimanere in tema, quante volte, guardando il movimento del nostro ultimi arrivo, ci siamo chiesti: "...chi lo ha costruito?..".

Mi auguro che, le tabelle allegate, relative ai marchi di fabbrica, possano essere utili; dovremo cercare il marchietto, sotto il bilanciere, e, così avremo svelato l' arcano.
Salvo.
img099.jpg
img099.jpg (146.26 KiB) Osservato 12688 volte
img100.jpg
img100.jpg (64.34 KiB) Osservato 12688 volte
Avatar utente
salgi56
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 20:58
Località: CATANIA

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda celestograph » domenica 31 luglio 2011, 21:58

Grazie Salvo per averci fornito questa tavola indispensabile per riconoscere i movimenti ,se non sbaglio hai anche pubblicato una tavola con le sigle dei movimenti per il mercato americano
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda Superciuk » lunedì 1 agosto 2011, 18:54

bravo celestograph, ottima idea.
chi fra voi ha il bestfit?
e chi, sopratutto, non ce l' ha?
Avatar utente
Superciuk
Gold User
 
Messaggi: 3095
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 22:25

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda salgi56 » martedì 2 agosto 2011, 11:34

Allegati
P1030092.JPG
P1030092.JPG (111.83 KiB) Osservato 12666 volte
Avatar utente
salgi56
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 20:58
Località: CATANIA

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda salgi56 » martedì 2 agosto 2011, 11:43

Mi sembra doveroso citare gli italianissimi cataloghi BINDA, che, in tema di attendibilità e completezza, non scherzavano 8) !
Salvo.
P1030094.JPG
P1030094.JPG (42.57 KiB) Osservato 12665 volte
P1030093.JPG
P1030093.JPG (34.33 KiB) Osservato 12665 volte
Avatar utente
salgi56
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 20:58
Località: CATANIA

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda celestograph » mercoledì 17 ottobre 2012, 18:56

dato che questo post è stato scritto oltre un anno fa,e tanti nuovi forumisti assetati di conoscere i movimenti si sono iscritti ,mi pare opportuno riportare alla ribalta questo articolo
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: Come riconoscere i movimenti

Messaggioda salgi56 » giovedì 18 ottobre 2012, 13:41

Avatar utente
salgi56
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 20:58
Località: CATANIA


Torna a Watchmaker's corner



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti