Come si usura meno?

Sezione tecnica

Re: Come si usura meno?

Messaggioda celestograph » martedì 1 marzo 2011, 21:02

Te ne porti in tasca una di riserva e te la monti :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: Come si usura meno?

Messaggioda beddo72 » mercoledì 2 marzo 2011, 12:07

L'elettronica non soppianta totalmente la meccanica.
Comunque anche nel caso del quarzo il movimento generato da quest'ultimo, viene trasmesso alle lancette (parzialmente)sempre mezzo ingranaggio. :wink:
Avatar utente
beddo72
Gold User
 
Messaggi: 3826
Iscritto il: martedì 18 novembre 2008, 9:14
Località: Romano de Roma

Re: Come si usura meno?

Messaggioda beddo72 » mercoledì 2 marzo 2011, 12:08

Avatar utente
beddo72
Gold User
 
Messaggi: 3826
Iscritto il: martedì 18 novembre 2008, 9:14
Località: Romano de Roma

Re: Come si usura meno?

Messaggioda totuccio » giovedì 3 marzo 2011, 12:00

Azuni, se cambi spesso orologio (io di solito li metto per una settimana) rimetti solo l'ora e sei a posto.....
totuccio
Steel User
 
Messaggi: 256
Iscritto il: venerdì 4 dicembre 2009, 22:55
Località: Messina

Re: Come si usura meno?

Messaggioda salgi56 » giovedì 3 marzo 2011, 21:38

Ci sarebbe anche un' altra soluzione: procurarti un bel watch winder ( scatola del tempo ), così sarai sicuro che sia sempre in moto :mrgreen: !
Desidererei mettere in luce che, è conveniente sottoporre gli orologi a revisione periodica, ogni 2/3 anni, per evitare che, la normale evaporazione degli olii lubrificanti, metta i nostri segnatempo, nelle condizioni di lavorare a secco.
Salvo.
Avatar utente
salgi56
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 20:58
Località: CATANIA

Re: Come si usura meno?

Messaggioda beddo72 » venerdì 4 marzo 2011, 13:07

Avatar utente
beddo72
Gold User
 
Messaggi: 3826
Iscritto il: martedì 18 novembre 2008, 9:14
Località: Romano de Roma

Re: Come si usura meno?

Messaggioda salgi56 » sabato 5 marzo 2011, 14:30

Avatar utente
salgi56
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 20:58
Località: CATANIA

Re: Come si usura meno?

Messaggioda Tarabellaorologi » giovedì 10 marzo 2011, 22:48

Il quesito spesso riccorente è il seguente: avendo più orologi, lasciando alcuni di essi fermi per periodi relativamente brevi, come devo comportarmi?
In oltre ci sono differenze in qusto caso tra orologi a carica manuale, automatici o a quarzo?

Le regole non scritte sono quelle del buon senso, ovvero la prima è quella di assicurare agli orologi una collocazione "confortevole" asciutta e possibilmente sicura.

Spesso custoditi in casseforti possono esser esposti a umidità, buona precauzione è quella di avolgere gli orologi in panni di lino o di cotone, ponendoli poi in sacchietti di nylon con “zip topo quelli per alimenti” cercando di creare per quanto possibile sottovuoto.

Dentro la casaforte è oportuno porre dei sacchetti di sali appositi per eliminare l' umidità e buoni strumenti per segnalarne un eventuale eccesso.

A parte i cenni pratici per la conservazione spero utili, veniamo all' argomento importante, ovvero l’immobilità del meccanismo.

Questo stato prolungato, può provocare inconvenienti, quali ad esempio: l’indurimento dei lubrificanti "decadimento" anche se sintetici, di durata maggiore rispetto ai vecchi olii " a base di materiali organici" possono risentire di questo stato specie se prolungato nel tempo.

Questa regola vale per tutti gli orologi meccanici.

E’ possibile per gli automatici, utilizzare delle apposite scatole riperibili in commercio che facendo ruotare l’orologio, ricaricando la molla motrice, eliminando eventuali problemi dati dall’immobilità.

Questo fondamentale complemento è in genere fornito con modelli che hanno calendario perpetuo o pluri complicati.

In alternativa è buona abitudine avviarli rimettendo ora e data, almeno una volta al mese.

Questa può essere considerata un operazione noiosa, ma del tutto "salutare" al fine di mantenere più a lungo posibile ed in' ottime condizioni i movimenti.

Sconsigliere un'eccessiva precarica negli automatici "tramite la corona" ciò produce un notevole stress ai dispostivi di ricarica in certi casi è più probabile arrecare un danno chè un beneficio.

Minori attenzioni, possono essere dedicate a tutti i modelli a quarzo, l’usura delle parti è ridotta al minimo come la lubrificazione.

Quindi unica preocupazione è quella "oltre la protezione dall’umidità" di togliere la batteria dall’alloggiamento, operazione semplice che elimina ogni possibile problema.
Avatar utente
Tarabellaorologi
Silver User
 
Messaggi: 1240
Iscritto il: giovedì 15 novembre 2007, 20:07
Località: Lido di Camaiore

Re: Come si usura meno?

Messaggioda beddo72 » venerdì 11 marzo 2011, 11:41

Avatar utente
beddo72
Gold User
 
Messaggi: 3826
Iscritto il: martedì 18 novembre 2008, 9:14
Località: Romano de Roma

Re: Come si usura meno?

Messaggioda maxxxxxxx » sabato 19 marzo 2011, 15:36

Avatar utente
maxxxxxxx
Gold User
 
Messaggi: 2638
Iscritto il: domenica 2 dicembre 2007, 16:06
Località: Il paese dell'alba milanese

Re: Come si usura meno?

Messaggioda Superciuk » martedì 19 luglio 2011, 0:23

oppure, sistema rapido:
prendi un trapano della black and decker, stringi la corona nel mandrino e lo fai girare fino ad ottenere la data voluta... :albino: :albino: :albino:
e poi si schianta l' orologio, ma questo è un problema secondario :D
scherzo, quoto ciò che ha scritto Max :)
Avatar utente
Superciuk
Gold User
 
Messaggi: 3095
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 22:25

Re: Come si usura meno?

Messaggioda helden22 » sabato 11 febbraio 2012, 14:19

Eh eh eh devi stare attento e cambiarla quasi subito io ho perso un bel Emmerson per questo problema :(
Avatar utente
helden22
Rookie
 
Messaggi: 82
Iscritto il: sabato 11 febbraio 2012, 0:12
Località: Roseto degli Abruzzi (Te)

Re: Come si usura meno?

Messaggioda rix27 » sabato 16 giugno 2012, 0:29

Ho visto spesso foto di orologi a riposo con la corona per rimettere l'ora completamente svitata, va tenuto così l'orologio a riposo?
rix27
Newbie
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 20:42
Località: Grosseto

Re: Come si usura meno?

Messaggioda rix27 » domenica 24 giugno 2012, 20:06

rix27
Newbie
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2012, 20:42
Località: Grosseto

Re: Come si usura meno?

Messaggioda salgi56 » domenica 24 giugno 2012, 21:34

Se parliamo di orologi automatici, dotati di fermo - macchina, è un escamotage per poter tenere le lancette fissate sulle 10 e 10 ( posizione comunemente utilizzata per le foto ), se parliamo di orologi al quarzo, con indicazione dei secondi, solitamente, si estrae la corona per interrompere il circuito.
Avatar utente
salgi56
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 20:58
Località: CATANIA

PrecedenteProssimo

Torna a Watchmaker's corner



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti