strano orologio russo

Discutiamo di orologi militari e assegnati

strano orologio russo

Messaggioda Felix65 » venerdì 15 febbraio 2013, 20:26

Salve a tutti, sono in possesso di un cronografo russo privo di qualsiasi riferimento.Vi allego una foto del quadrante. La ghiera a cipolla con il tastino sembra tipica degli anni '30. Il movimento è russo (scritte cirilliche). Nessuna incisione sul fondello.
Qualcuno di voi sa dirmi qualcosa?
Grazie e ciao a tutti.
Allegati
IMG_7407compr.jpg
IMG_7407compr.jpg (79.47 KiB) Osservato 7699 volte
Felix65
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2013, 19:46

Re: strano orologio russo

Messaggioda celestograph » venerdì 15 febbraio 2013, 20:30

dovresti fotografare anche il fondello e il movimento
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: strano orologio russo

Messaggioda Klaus » sabato 16 febbraio 2013, 16:56

Quoto i due amici che mi hanno preceduto: benvenuto tra noi e... faccio vedere qualche altra foto: ci sarà utile prima di un verdetto...
Avatar utente
Klaus
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 868
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 14:32
Località: Roma

Re: strano orologio russo

Messaggioda passionesub » sabato 16 febbraio 2013, 21:22

Felix65 ha scritto:Salve a tutti, sono in possesso di un cronografo russo privo di qualsiasi riferimento.Vi allego una foto del quadrante. La ghiera a cipolla con il tastino sembra tipica degli anni '30. Il movimento è russo (scritte cirilliche). Nessuna incisione sul fondello.
Qualcuno di voi sa dirmi qualcosa?
Grazie e ciao a tutti.


Ciao !
La " ghiera con il tastino " e' in realta' ( dizione corretta ) una corona con tasto innesto cronografia incorporato ( tasto in corona ).
Un monopulsante coassiale alla corona di carica.
Sarebbe veramente interessante vedere che tipo di movimento monta....le dimensioni esatte della cassa e il materiale di cui e' fatta.
Un saluto.
C.
passionesub
Gold User
Gold User
 
Messaggi: 4165
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2008, 14:46
Località: Milano...il liceo Carducci, S.Satiro e le 5 vie e il naviglio in S.Marco che ho visto scoperto...

Re: strano orologio russo

Messaggioda Felix65 » sabato 16 febbraio 2013, 22:06

Grazie a tutti per il benvenuto e grazie a passionesun per la precisazione! Allego la foto del movimento.
Il fondello non ha incisioni, a parte un numero nella parte interna.
Il diametro dell'orologio è 40 mm, altezza 10 mm. La cassa sembra in metallo brunito.
Allegati
russo interno.jpg
interno
russo interno.jpg (105.7 KiB) Osservato 7649 volte
Felix65
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2013, 19:46

Re: strano orologio russo

Messaggioda salgi56 » domenica 17 febbraio 2013, 18:22

A giudicare dalla disposizione delle leve, trattasi di un Valjoux 61 da 17''', prodotto, anche in Unione Sovietica, secondo accordi internazionali, dalla 1° Fabbrica di orologi di Mosca. Questo cronografo, dovrebbe risalire al 1941.
Avatar utente
salgi56
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
Moderatore VP - Vincitore VP Quiz
 
Messaggi: 1304
Iscritto il: giovedì 9 settembre 2010, 20:58
Località: CATANIA

Re: strano orologio russo

Messaggioda Felix65 » domenica 17 febbraio 2013, 19:15

Grazie! siete una miniera di informazioni! Secondo voi questo orologio quanto può valere?
Felix65
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2013, 19:46

Re: strano orologio russo

Messaggioda passionesub » domenica 17 febbraio 2013, 20:01

Felix65 ha scritto:Grazie a tutti per il benvenuto e grazie a passionesun per la precisazione! Allego la foto del movimento.
Il fondello non ha incisioni, a parte un numero nella parte interna.
Il diametro dell'orologio è 40 mm, altezza 10 mm. La cassa sembra in metallo brunito.


Devo dire che ( ormai mi ha preceduto il competentissimo @Salgi ! ) che e' veramente un bel pezzo, vedendo il cuore Angelus 210,
e il fondello esterno....( sull'acronimo G.P.S. ti spieghera' ottimamente @Klaus o @Wally )
Un saluto e grazie per averci postato questo magnifico cronografo....
passionesub
Gold User
Gold User
 
Messaggi: 4165
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2008, 14:46
Località: Milano...il liceo Carducci, S.Satiro e le 5 vie e il naviglio in S.Marco che ho visto scoperto...

Re: strano orologio russo

Messaggioda Klaus » lunedì 18 febbraio 2013, 16:30

Orologio interessante, di produzione sovietica.
Purtroppo ho paura che il quadrante e le lancette possano essere stati rimaneggiati, e ciò incide sul valore, ma ciò non toglie che si tratti, comunque, di un bel pezzo, non facile da reperire.
Forse, in un certo periodo della sua esistenza, quest'orologio è stato come quest'altro:
Immagine
Abbiamo modo di vedere l'interno del fondello?
Comunque sulla meccanica, vicino al marchio della "Prima fabbrica di orologi" c'è il numero di matricola e, sulla riga sopra, la data di produzione.
Dalle foto non si legge: ce la leggi tu?
Avatar utente
Klaus
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 868
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 14:32
Località: Roma

Re: strano orologio russo

Messaggioda Felix65 » lunedì 18 febbraio 2013, 20:24

l'interno del fondello ha marcato "4111"
sopra il n° di matricola all'interno del movimento la data è "3 47". c'è voluta la lente e gli occhi appaiati di moglie e marito...
Felix65
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2013, 19:46

Re: strano orologio russo

Messaggioda Klaus » martedì 19 febbraio 2013, 13:49

Dunque è nato nel 1947 e questo potrebbe giustificare il quadrante di diversa tipologia rispetto al solito...
Io ne ho visti diversi, ma erano tutti stati prodotti negli anni della guerra, per lo più nel 1941 e somigliano tutti, più o meno, a quello che ho postato, che non è mio, ma fa parte della famosa collezione Gordon...
Dunque non è escluso che il quadrante sia proprio nato così: bisognerebbe vedere delle foto migliori per giudicare meglio.
Comunque sia è un oggetto molto interessante, prodotto in un periodo particolare della storia mondiale: Guerra Fredda e universo diviso in due blocchi contrapposti, guerre coloniali per l'indipendenza dei territori d'oltremare, "piccoli" conflitti locali, usati dalle Superpotenze per mostrare i muscoli e spiare le capacità e le potenzialità avversarie... etc...
Insomma un periodo di "pace armata e solo apparente" che spesso è misconosciuta ai più.
Avatar utente
Klaus
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 868
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 14:32
Località: Roma

Re: strano orologio russo

Messaggioda mchap » giovedì 21 febbraio 2013, 9:56

L'orologio in questione è uno dei due modelli di crono a singolo bottone prodotti in Unione Sovietica fino al 1945. Il primo modello aveva alla base il Type-1, il secondo è proprio questo che altro non è che un Valjoux-61.
Le informazioni disponibili sono molto scarne e ci dicono che la produzione (assemblaggio) inziò a fine anni '30.
Nel caso specifico sembra essere stato fabbricato nel 1947. Sarebbe utile avere delle foto (macro) di tutte le punzonatore (data, marchi, logo) presenti. La lunghezza dei lati del diamante (logo) può essere utile per una conferma della datazione.
In genere questo cronografo porta impresso il logo della prima fabbrica (kirowa) ma non ha alcuna altra punzonatura relativa alla fabbrica stessa.

E' tutto completamente autentico? a occhio e croce sembra di si ad eccezione del quadrante, ma solo qualche dubbio perché, come ha già detto Klaus, gli esemplari conosciuti sono del 1941.
Dal vivo non ne ho mai visto uno. Sul sito di Gordon ce ne sono cinque, nr. 0009 0010 0011 0012 0016, oppure nella pagina della ricerca cliccare su " 1-button cronograph"

Dunque un bel pezzo, di quelli che o trovi per caso (e ti costa niente) o ti vanno su di prezzo.

Orologi come questo sono anche uno spunto per ricordarci come anche durante la guerra gli svizzeri facevano affari con tutti. Infatti il Valjoux-61 era venduto, e utilizzato, anche ai tedeschi. Come dire: a essere neutrali ci si guadagna sempre (in termini di quattrini).

Un dettaglio (foto di Altmeppen):

Immagine

L'esemplare di Fleix65 sembra che abbia una leva fatta di materiale diverso dal solito:

Immagine

Comunque, Feliiiiiiiix65, basta un monocolo oppure... me lo passi per un po di tempo, lo fotografo a dovere e poi, puoi starne certo, te lo rendo :lol:
mchap
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: sabato 22 dicembre 2012, 0:38

Re: strano orologio russo

Messaggioda Klaus » giovedì 21 febbraio 2013, 12:32

Come sempre, il buon Mchap, in materia di orologeria di Oltrecortina... "è Cassazione"...
Grazie per l'intervento, risolutivo ed esauriente come sempre!
Non si può sapere tutto di tutto, ma lui di orologeria russa e sovietica... ci riesce.

Che i tedeschi utilizzassero il Valijoux 61, no lo sapevo e mi piacerebbe saperne di più.
Magari si tratta di orologi noti.. ai quali... non ho mai guardato "dentro".
Avatar utente
Klaus
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 868
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 14:32
Località: Roma

Re: strano orologio russo

Messaggioda Felix65 » giovedì 21 febbraio 2013, 23:20

Purtroppo non sono attrezzato per fare foto molto ingrandite...ma ti ringrazio delle interessantissime notizie! E' proprio vero, non l'avevo valutato molto quando l'abbiamo trovato ma mi incuriosiva!
Felix65
Newbie
 
Messaggi: 11
Iscritto il: venerdì 15 febbraio 2013, 19:46


Torna a Orologi militari



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron