la vetrina incantata a..................

Discutiamo di orologi d'epoca di qualsiasi brand

la vetrina incantata a..................

Messaggioda celestograph » venerdì 8 marzo 2013, 17:40

una mappa delle migliori vetrine vintage della mia città.Non ha la pretesa di essere completo ,ma può essere un buon viatico per il turista/collezionista che si trovi a passare per Bologna. Inoltre potrebbe spingere altri a scrivere topic simili riguardanti le loro zone,in modo tale da costruire una mappa del vintage in Italia.





LA VETRINA INCANTATA A ...............BOLOGNA



da sempre simbolo della mia città le due torri ,la cui costruzione risale al secolo XII, la più alta"Torre degli Asinelli" misura circa 97 metri e dispone di una erta scala interna che,gambe permettendo,consente di accedere alla sommità,dalla quale nei giorni più tersi,la vista arriva fino al mare a est,e fino alle alpi veronesi a nord.La "Torre Garisenda" è alta solo una quarantina di metri ,infatti la costruzione fu interrotta per un cedimento del terreno,e da allora è fortemente inclinata e non visitabile





Immagine





Sulla sinistra delle torri.inizia l'antica via San Vitale che sin dall'antichità collega Bologna a Ravenna e quindi al mare Adriatico

in questa strada hanno sede due negozi di orologi vintage, il primo al numero 32 si chiama "exact time"





Immagine




è gestito dall'affabile Khosravi Gholamali (più semplicemente Golam per gli amici) di origine iraniana ma residente nel nostro paese da moltissimi anni,e,infatti, l'arredamento interno riflette il gusto orientale





Immagine





L'assortimento è molto ricco ,si va dalla semplice curiosita' al pezzo di grande valore,tanti polso,ma anche tasca e una impressionante rassegna di orologi da tavolo (la più ampia che io abbia mai visto)





Proseguendo lungo la via San Vitale,superato il torresotto della cerchia delle mura del mille, al numero 70 vi è una orologeria/gioielleria nata oltre 50 anni orsono ,di proprietà della famiglia Vannini ,è ora gestita dal giovane e simpatico Matteo Alessandrini





Immagine


Immagine



al'interno il negozio è molto piccolo,ma è un vero e proprio ritrovo per molti collezionisti anche per la scelta strategica di Matteo di tener banco in alcuni mercatini antiquari domenicali come Medicina,Pievesestina e Savigno




Immagine




anche qui ai polso ,si affiancano diversi "non solo polso" in ogni caso la fascia maggiormente rappresentata è quella delle curiosità,per cui ci si può sempre divertire con una spesa contenuta (anche se non mancano orologi di una certa importanza o secondo polso abbastanza recenti)





A destra due torri troviamo invece" piazza della Mercanzia"






Immagine





che prosegue con via Castiglione, qui si trova un negozio di numismatica con una bella esposizione di orologi d'epoca







Immagine






Dietro l'angolo visibile nella foto si trova via Clavature dove ha sede "Righi"un bel negozio di argenteria e orologi d'epoca







Immagine






il voltone in fondo alla strada immette in "piazza Maggiore"




Immagine





Percorrendo tutto il "portico del Pavaglione" a lato della basilica di San Petronio si giunge in piazza Galvani dove all'angolo si trova il "Bar Caffè Zanarini" ritrovo da sempre della "Bolognabene" ,che nei mitici anni sessanta aveva una succursale a Riccione in viale Ceccarini.

Svoltando a sinistra ci si trova in Piazza Cavour .dove si trova l'ingresso principale della "galleria Cavour"





Immagine



Qui si trovano tutte le "griffe" del lusso



Immagine



ed è qui che si trova uno dei più importanti commercianti di orologi d'epoca ,presente alle più importanti manifestazioni del settore ,Enzo Piretti




Immagine




la location è prestigiosa e anche la tipologia degli orologi proposta non è da meno,tuttavia i prezzi non sono mai gonfiati e rispecchiano il valore di mercato






Ritornando a ritroso sui propri passi,dopo piazza Galvani,si prosegue per via Farini ,e all'angolo si svolta a destra nel tratto pedonalizzato di via D'Azeglio e qui si trova il negozio "retro'" con molte proposte vintage.
La casa sul fondo con le imposte verdi è quella di Lucio Dalla






Immagine



Con una piccola deviazione tramite un passaggio coperto sulla destra ci si immette in un cortile interno detto "corte Galluzzi" dove si trova il negozio "Must" con orologi di gran marca





Immagine




Ritorniamo in via d'Azeglio, e ,arrivati in fondo alla via che rappresenta una delle migliori attrattive commerciali della città, alle soglie di Piazza Maggiore, si svolta a sinistra in via IV novembre,e si prosegue per circa 300 metri fino a "via Portanova"



Qui si trova l'omonimo laboratorio divenuto famoso per il restauro delle casse con i moderni sistemi laser





Immagine





e più avanti,nella stessa via,dal lato opposto, Lorologeria di Alberto Lazzarini







Immagine





qui si trovano sopratutto interessanti modelli di fascia media con qualche escursione verso l'alto di gamma





Superato il torresotto della cerchia delle mura del Mille ci si trova in piazza Malpighi






Immagine






dove si trova il negozio "casablanca" che a fianco di orologi attuali ha anche un angolo dedicato ai modelli vintage






Immagine





Tutto il percorso da me suggerito si può fare a piedi in meno di due ore compresa una breve pausa caffè, Non è incluso invece il tempo in cui vi soffermerete davanti alle vetrine,o dentro ai negozi per eventuali acquisti
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: la vetrina incantata a..................

Messaggioda Bullitt » martedì 12 marzo 2013, 14:29

A me piace molto!
Avatar utente
Bullitt
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 707
Iscritto il: martedì 28 aprile 2009, 8:25

Re: la vetrina incantata a..................

Messaggioda olivecrona1972 » giovedì 14 marzo 2013, 21:30

Splendido topic, davvero.
Purtroppo, Venezia, non conosce negozi di orologi d'epoca che abbiano un qualche dignità, mi piacerebbe sennò replicare.
olivecrona1972
Steel User
 
Messaggi: 267
Iscritto il: sabato 18 ottobre 2008, 14:14

Re: la vetrina incantata a..................

Messaggioda effebi56 » giovedì 14 marzo 2013, 22:45

Grande narrazione delle "bellezze" di Bologna. Invoglia ad organizzare una giornata di "pellegrinaggio"! :D
Avatar utente
effebi56
Rookie
 
Messaggi: 67
Iscritto il: martedì 3 gennaio 2012, 2:36
Località: Veneto

Re: la vetrina incantata a..................

Messaggioda crownedi » giovedì 14 marzo 2013, 23:11

Bella guida per una giornata
di visita della città con escursione
vetrine orologi compresa
grazie per aver condiviso
Edi
Avatar utente
crownedi
Newbie
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2012, 21:51
Località: Brescia

Re: la vetrina incantata a..................

Messaggioda celestograph » giovedì 6 giugno 2013, 8:31

up a richiesta
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: la vetrina incantata a..................

Messaggioda mauridoom » giovedì 13 giugno 2013, 13:47

grazie ,,interessante
mauridoom
Newbie
 
Messaggi: 14
Iscritto il: lunedì 17 maggio 2010, 20:38
Località: (torino)

Re: la vetrina incantata a..................

Messaggioda Fabri79 » giovedì 13 giugno 2013, 22:54

Complimenti un bel itinerario da fare ...
Avatar utente
Fabri79
Rookie
 
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 27 aprile 2013, 22:04
Località: Vicenza


Torna a Orologi vintage



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti