Pagina 1 di 1

index mobile

MessaggioInviato: lunedì 6 maggio 2013, 18:45
da celestograph
la ditta Dubey Shaldenbrand è divenuta famosa per il brevetto denominato "index mobile".Si tratta di un dispositivo rattrappante facilmente applicabile a vari movimenti cronografici di base. E' un dispositivo facilmente riconoscibile in quanto la molla spiraliforme che permette il riallineamento delle due "trotteuse" è visibile al centro del quadrante.A differenza dei movimenti rattrappanti tradizionali estremamente costosi, l'index mobile è relativamente economico e questo ne ha permesso una discreta diffusione e un buon successo di vendite



Immagine



a differenza dei classici rattrappanti,qui si deve mantenere premuto il tasto coassiale alla corona di carica il tempo strettamente necessario per leggere il risultato,poi rilasciando il pulsante si ha il riallineamento delle due lancette





Immagine




Il movimento base è generalmente un Landeron 48 o un suo derivato, ho visto però anche qualche Venus 170 con tale modifica



per ulteriori informazioni vedi http://www.ranfft.de/cgi-bin/bidfun-db. ... dex_Mobile

Re: index mobile

MessaggioInviato: lunedì 6 maggio 2013, 20:59
da mauridoom
un po come il Lowental mono rattrapante...in quel caso la spirale è all'interno del movimento...

Re: index mobile

MessaggioInviato: martedì 7 maggio 2013, 0:04
da passionesub
Il sistema di D & S e' una cosa....quello Lowental un'altra....come il Bovet ( modifica Bovet su V.22 ).
Anche D&S hanno cmq fatto le prime sperimentazioni su di un ruota a colonne.....poi, per abbattere i costi, si sono fermati ad una base L. con spirale al centro chausse'...
La misurazione di un tempo parziale resta in ogni caso sotto il minuto.....massimo 59 secondi.

Re: index mobile

MessaggioInviato: martedì 7 maggio 2013, 7:28
da celestograph
La misurazione di un tempo parziale resta in ogni caso sotto il minuto.....massimo 59 secondi


infatti,se si dovesse mantenere premuto il pulsante oltre tale tempo si avrebbe l'arresto dell'orologio