"famolo strano"

Discutiamo di orologi d'epoca di qualsiasi brand

Re: "famolo strano"

Messaggioda 44mm » giovedì 1 novembre 2012, 16:47

celestograph ha scritto:neppure le grandi firme si sono astenute dal produrre orologi particolari,ne è un esempio questo Pathek Philippe trovato casualmente in rete ,del quale posso solo supporre la datazione verso il 1970, e di cui non so altro se non il nome: "cobra"



Immagine



Immagine

Ullala........ :shock: che bello.....
Avatar utente
44mm
Newbie
 
Messaggi: 15
Iscritto il: sabato 18 ottobre 2008, 18:32
Località: Puerto Esperanza

Re: "famolo strano"

Messaggioda passionesub » venerdì 2 novembre 2012, 12:33

Stupendo.
Anche pochi estimatori esperti della " brand " lo conoscono....
( venne disegnato e progettato nel 1958 dal grande inventore del " Two Time system " Louis Cottier per la
Patek )
Ora ne viene proposta una rivisitazione detta " King Cobra ".
passionesub
Gold User
Gold User
 
Messaggi: 4165
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2008, 14:46
Località: Milano...il liceo Carducci, S.Satiro e le 5 vie e il naviglio in S.Marco che ho visto scoperto...

Re: "famolo strano"

Messaggioda celestograph » giovedì 8 novembre 2012, 11:14

grazie a ---- inserisco questo tissot dei primi anni 70,fa parte di un progetto detto "tissot idea" di un orologio con la meccanica per la maggior parte in materiale sintetico autolubrificante, i risultati non furono all'altezza delle aspettative e il progetto venne abbandonato


Immagine


Immagine
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: "famolo strano"

Messaggioda celestograph » giovedì 8 novembre 2012, 11:48

questo "MINIFON" databile verso il 1960 è un finto cronografo collegato tramite apposito cavo a un registratore portatile da tenere nella tasca interna della giacca


Immagine
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: "famolo strano"

Messaggioda Klaus » lunedì 18 febbraio 2013, 17:55

Nell'orologeria militare di strumenti orologieri "strani" ce ne è a bizzeffe... tanto che ho intenzione di dedicare a questo tema diversi threads: un'anticipazione:
Immagine
Immagine
Avatar utente
Klaus
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 868
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 14:32
Località: Roma

Re: "famolo strano"

Messaggioda passionesub » lunedì 18 febbraio 2013, 19:19

---- ha scritto:
celestograph ha scritto:grazie a ---- inserisco questo tissot dei primi anni 70,fa parte di un progetto detto "tissot idea" di un orologio con la meccanica per la maggior parte in materiale sintetico autolubrificante, i risultati non furono all'altezza delle aspettative e il progetto venne abbandonato


Grazie a te, Celestograph! ;)

Vorrei portare mia esperienza personale: questo Tissot aveva come unico problema le spire della spirale incollate. Dopo 40 anni, l'unico pezzo che ha avuto problemi è stato un pezzo metallico. Il resto della "meccanica" è ancora perfetto e il movimento tiene il tempo come un quarzo. Tissot per questo progetto ha utilizzato plastiche e teflon usate nell'areonautica spaziale (anche lo strap era di derivazione sintetica) e ciò per garantire la più alta aspettativa di vita possibile senza alcuna manutenzione.
Flop commerciale a parte, dovuto in gran parte ai tempi assai poco maturi e, aggiungo io, ad una scarsa informazione (perchè la plastica non era Moplen come molti credevano ma ben altro), credo che in qualche modo ci siano riusciti... almeno con questo pezzo. :)


Ricordo..pur non avendo foto ne ho avuti due... il progetto 2001, antesignano dello " Swatch ", orologio della Tissot con cassa e movimento completamente in plastica, anche il bilanciere, solo la spirale era metallica, e presente nel museo di La Chaux de Fonds, la forma era tipica anni '70 ( pur progetto della fine dei '60 ) ed era
monoblocco, con back a linee e presa per una chiave particolare per gli interventi.
Il cinturino era in similpelle sinteticolucida. Con grossa fibbia.


http://www.crazywatches.pl/tissot-astro ... earch-1971

The first "fully" plastic watch developed by Tissot Research. In 1971 the World was astonished with innovative plastics introduced just moments earlier to the space ...
passionesub
Gold User
Gold User
 
Messaggi: 4165
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2008, 14:46
Località: Milano...il liceo Carducci, S.Satiro e le 5 vie e il naviglio in S.Marco che ho visto scoperto...

Re: "famolo strano"

Messaggioda celestograph » domenica 12 maggio 2013, 18:00

ultimo ma non ultimo questo Nicolet Watch senza tasti cronografici,dove tutte le funzioni di un normale bipulsante sono svolte dalla coronqa di carica con opportuni movimenti di rotazione in un senso o nell'altro



Immagine
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Precedente

Torna a Orologi vintage



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron