crono Breitling

Discutiamo di orologi d'epoca di qualsiasi brand

Re: crono Breitling

Messaggioda passionesub » giovedì 27 dicembre 2012, 13:31

@Klaus certamente piu' esperto, saprebbe rispondere al quesito di fornitura da parte della Breitling alle forze dell'Asse
o agli Alleati.
Di sicuro ho letto dei doppi registri ( o cmq dei seriali identici ) usati dall'IWC almeno fino alla fine del 1942.
passionesub
Gold User
Gold User
 
Messaggi: 4165
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2008, 14:46
Località: Milano...il liceo Carducci, S.Satiro e le 5 vie e il naviglio in S.Marco che ho visto scoperto...

Re: crono Breitling

Messaggioda celestograph » giovedì 27 dicembre 2012, 17:29

databile verso la metà anni 40 questo Breitling premier a 3 contatori



Immagine



Immagine


calibro Venus 152 da 13 linee,privo di antiurto e marcato sul ponte della cronometria


cassa in acciaio non marcata con fondello a scatto


Immagine



e qui c'è un piccolo mistero, sul fondello esterno la referenza 787 si riferisce giustamente a un modello equipaggiato del calibro venus 152 , il seriale invece fa parte di un lotto compreso dal 692267 al 703562 di cui si sono totalmente perse le tracce, infine appare sulla terza riga un altro seriale/referenza completamente sconosciuto
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: crono Breitling

Messaggioda celestograph » giovedì 27 dicembre 2012, 17:56

su questo ultimo numero solitamente mancante in tutti gli altri modelli a me conosciuti posso fare solo una congettura, vale a dire trattasi di una referenza di transizione .tipica del lotto in questione,nella quale il primo numero (in questo caso 1) indica il materiale della cassa (in questo caso acciaio) , il gruppo di 3 numeri 789 si riferisce a una cassa che può accogliere il movimento da 13 linee( il movimento base è il venus 150 a 2 contatori con platina bisellata,da cui deriva il 151 con platina piana cui ben si adatta la ref 789, infine il quinto numero (in questo caso lo 0 ) indicherebbe la presenza del terzo contatore e quindi la necessità di una carrure leggermente più alta per accoglierlo
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: crono Breitling rattrappante

Messaggioda celestograph » venerdì 28 dicembre 2012, 18:47

crono rattrappante anni 50


Immagine


calibro venus 179


Immagine
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: crono Breitling

Messaggioda passionesub » mercoledì 2 gennaio 2013, 16:12

celestograph ha scritto:questo orologio avvalora le mie convinzioni. nel libro monografico Breitling di Benno Richter vi sono alcuni cataloghi della casa databili agli anni 30 e 40. Molti modelli sono totalmente anonimi e ritengo che venissero forniti ad altri che o li commercializzavano come anonimi "tout court" o vi apponevano il proprio logo- D'altra parte la produzione Breitling fino alla fine della seconda guerra mondiale non raggiungeva le 5000 unità annuali; e la notorietà del marchio e conseguentemente un numero significativo di orologi fu raggiunto solo verso il 1950.


una altra considerazione dopo aver visto l'orologio di Salvo databile ,come il mio a cavallo del 1940,è che essendo in periodo bellico,e fornendo orologi ad ambedue le parti la ditta non apponesse la referenza agli orologi non marcati per non comprovarne la provenienza(molto probabilmente gli orologi a proprio marchio e con numero di referenza, erano commercializzati solo nei paesi non belligeranti)


Errato.
La Breitling non forni', in periodo bellico, le forze del Reich, ne tantomeno quelle dell'asse.
Mentre forniì le FF.AA. U.S.A.
passionesub
Gold User
Gold User
 
Messaggi: 4165
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2008, 14:46
Località: Milano...il liceo Carducci, S.Satiro e le 5 vie e il naviglio in S.Marco che ho visto scoperto...

Re: crono Breitling

Messaggioda celestograph » giovedì 3 gennaio 2013, 19:24

altro modello molto ricercato questo crono impermeabile del 1958,qui in coppia con la analoga versione automatica solo tempo



Immagine
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: crono Breitling

Messaggioda passionesub » domenica 6 gennaio 2013, 4:10

Ambedue mitici e ultrainvidiabili.
passionesub
Gold User
Gold User
 
Messaggi: 4165
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2008, 14:46
Località: Milano...il liceo Carducci, S.Satiro e le 5 vie e il naviglio in S.Marco che ho visto scoperto...

Re: crono Breitling

Messaggioda celestograph » sabato 11 maggio 2013, 10:21

updated & reloaded
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Precedente

Torna a Orologi vintage



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti