Vi pare possibile? Eppure è successo

Discutiamo di orologi di produzione moderna (dal 1990 ad oggi)

Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda alexgs » lunedì 31 dicembre 2012, 19:58

Salve a tutti,

vorrei condividere con voi questa inquietante esperienza che mi è capitata due giorni fa!

Antefatto: a febbraio 2012 ho comprato un Milgauss black dial nuovo, da un reseller molto noto e (presunto) affidabile della mia città.
So che esistono opinioni discordanti su questo orologio - e che anzi la maggior parte del forum non lo apprezza - però a me fa impazzire ed infatti praticamente lo metto 5 giorni alla settimana, insomma lo uso tantissimo.

L'orrendo fatto:

due sere fa stavo in un ristorante, fermo in piedi a parlare con un persona. Braccia distese lungo i fianchi. Ad un tratto sento qualcosa alla mano sinistra, abbasso la testa giusto in tempo per guardare AGGHIACCIATO il mio amato milgauss che volava nell'aria e si preparava a fracassarsi per terra!

Grazie a tanti anni di tennis pre-agonistico, ho avuto il riflesso (disperato, direi) e ho messo il piede (scarpa morbida) nel punto di "atterraggio", così che l'orologio è caduto sul mio piede e non sul marmo!!

Dopo rapida indagine, ho visto che l'ultima maglia, quella che si attacca alla chiusura, aveva PERSO LA VITE DI SERRAGGIO! Il bracciale si è appunto aperto e l'orologio è ovviamente scivolato via dalla mano, verso la dura terra!

Sono andato il giorno dopo dal negoziante dove l'avevo comprato, il quale si è detto stupito - dice che non gli era mai capitato - ha rimesso la vite (abbiamo pure controllato la filettatura, ma tutto a posto) e ha serrato, per sicurezza le viti della altre maglie.


Ora dico: ma è mai possibile che uno rischia di perdersi un orologio come un rolex?? Che può essere successo?? ora sono preoccupatissimo che qualche altra maglia possa improvvisamente cedere, magari mentre vado in motorino e l'orogologio me lo perdo proprio!! :shock:
a voi è mai capitato?

Sinceramente sto pensando a tutto, anche che l'orologio non sia del tutto originale o che ne so.....
alexgs
Newbie
 
Messaggi: 19
Iscritto il: domenica 2 agosto 2009, 17:45
Località: RM

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda passionesub » martedì 1 gennaio 2013, 17:12

Mamma mia che tragedia !
Scusa, carissimo amico, ma vedo che alla fine non e' successo nulla di grave !
Sappi che per leggi imperscrutabili che governano il mondo fisico...un orologio puo' cadere da un metro a terra, e non rompersi per nulla, continuando a funzionare perfettamente, magari solo con piccole ammaccature risolvibili con una spazzolatura/lucidatura...e invece cadere da 30 cm e riportare lesioni gravi.....
O puo passare indenne attraverso tuffi, cadute, urti, viaggi in moto, balzi e balzelloni e, poi, all'improvviso,
fare quella milionesima caduta che lo distrugge.....
Un bracciale metallico, con " solid link " o " solid end link " o quanto di piu' tecnologico e all'avanguardia Rolex abbia
inventato per i suoi " tools ", rispetta cmq le leggi che regolano la gravita' e l'attrazione terrestre......o quelle relative all'accelerazione, al moto e quanto c'e' e si conosce ed e' stabilito.
Pertanto, e' certo buona cosa assicurarsi che il proprio orologio sia nelle migliori condizioni, quindi controllarlo periodicamente, in modo che perni, viti, fondello, corona etc. siano serrati e in ordine.....ma e' perfettamente inutile fasciarsi la testa quando non e' rotta, o stare a preoccuparsi ogni momento, paventando terribili conseguenze anche quando
non e' assolutamente il caso.
Goditi il tuo " Black Milgauss " e non diventarmi paranoico ! Mi raccomando !
Un grosso augurio di felice inizio anno !
psub
passionesub
Gold User
Gold User
 
Messaggi: 4165
Iscritto il: domenica 12 ottobre 2008, 14:46
Località: Milano...il liceo Carducci, S.Satiro e le 5 vie e il naviglio in S.Marco che ho visto scoperto...

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda Klaus » mercoledì 2 gennaio 2013, 15:02

Le vibrazioni e gli sbalzi di temperatura possono fare 'sti scherzi... per questo Rolex usa metalli particolari per le viti...
Nel tuo caso, purtroppo, la cosa non è stata sufficiente...

Non ho capito se hai comprato l'orologio nuovo o usato, NOS.
Nel primo caso, il fatto sarebbe più antipatico, perchè c'è da ritenere che, nei controlli di qualità effettuati, con la masssima severità, nella fase di post-produzione, che sfugga una vite un pochino lenta è possibile, ma anche antipatico.

Se l'orologio è usato, anche se NOS, ovviamente, il reseller lo avrà completamente smontato, ripulito e revisionato.
Questo da una parte è indice di alta professionalità (non te lo ha dato nelle condizioni in cui l'ha acquistato e si è assunto le proprie responsabilità e i propri rischi)), ma può comportare una svista del genere.
Io, quando ho acquistato il mio, ho fatto verificare tutte le viti, tutte le ansine, l'impermeabilità, i numeri di serie, di referenza, di matricola...
Poi l'ho indossato e non l'ho più tolto neanche per dormire...

So che non si dovrebbe, ma dopo che, a luglio, mi hanno rubato il Rolex Datejust Vetroplastica del 1972, regalatomi pochi mesi prima, da mia moglie per il mio 40esimo compleanno, mentre dormivo, da sopra il comodino, in piena notte... ho tanta voglia di suturarmelo al polso...
Vivilo comunque e intensamente, perchè se me lo avessero rubato dopo averlo tenuto sotto cellophane e in naftalina,... mi sarei arrabbiato moooolto di più!
Avatar utente
Klaus
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 868
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 14:32
Località: Roma

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda alexgs » mercoledì 2 gennaio 2013, 20:13

l'ho comprato "nuovo" da un reseller.
quindi... usato!
per capirci, aveva tutte le pellicole ancora attaccate e non era mai stato messo da nessuno.
Tra l'altro era anche recente: io ho comprato da reseller a febbraio 2012 e la garanzia rolex era timbrata maggio 2011.

che è la fase di "post-produzione"?? :shock:
alexgs
Newbie
 
Messaggi: 19
Iscritto il: domenica 2 agosto 2009, 17:45
Località: RM

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda mascalzone87 » mercoledì 2 gennaio 2013, 21:04

Avatar utente
mascalzone87
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 1894
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 13:02
Località: Napoli

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda Klaus » giovedì 3 gennaio 2013, 16:16

Avatar utente
Klaus
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 868
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 14:32
Località: Roma

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda gigva » domenica 6 gennaio 2013, 19:43

Purtroppo è una cosa che ho già sentito accadere diverse volte....soprattutto in forum stranieri.

Il consiglio che davano era di aggiungere una goccia di loctite alla vite :wink:


Saluti

Gigi
Avatar utente
gigva
Bronze User
 
Messaggi: 877
Iscritto il: domenica 31 maggio 2009, 11:10
Località: Cremona, città delle 3 "T"

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda Klaus » martedì 8 gennaio 2013, 18:42

Ma poi... rimane sufficentemente svitabile?
Mi spiego: in caso servisse smontare la vite... questo non garantisce una bella spanata alla testa della vite e una bella rigatura sul bracciale?
Loctite si usa molto per questo scopo, in diversi settori, non ultimo il fissaggio di viti sulle ottiche e gli organi di mira delle armi, ma... indurisce troppo la vite o mi rimane morbida? :?:
Avatar utente
Klaus
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 868
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 14:32
Località: Roma

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda mauridoom » venerdì 3 maggio 2013, 23:26

mai sentito nulla di simile :(
mauridoom
Newbie
 
Messaggi: 14
Iscritto il: lunedì 17 maggio 2010, 20:38
Località: (torino)

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda celestograph » sabato 4 maggio 2013, 11:31

a me è successo di perdere la ghiera di un orologio sub,e benché abbia fatto a ritroso tutta la strada percorsa,non l'ho più ritrovata
Avatar utente
celestograph
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 5286
Iscritto il: domenica 12 settembre 2010, 20:12
Località: emilia

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda Fabri79 » sabato 4 maggio 2013, 23:29

Io quasi sempre quando ripongo uno e prendo un altro dopo un periodo di giacenza ci do sempre una occhiata veloce a tutte le maglie ...è anche alla chiusura del datejust .. Ma così in scioltezza ..... Qmq dai te andata bene :wink:
Avatar utente
Fabri79
Rookie
 
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 27 aprile 2013, 22:04
Località: Vicenza

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda Fabri79 » sabato 4 maggio 2013, 23:47

La ghiera del datejust 16014 ( in oro) lo persa anch'io una volta in un centro commerciale all,entrata c'era una porta scorrevole passando velocemente ciò preso dentro andando a sbattere proprio con l'orologio e pensa che me ne sono accorto un'ora dopo di averla persa io però facendo il percorso contrario me la sono trovata per terra davanti
Alla porta dalla parte fuori in due secondi di panico ho sforzato la porta ( perché si apriva solo dall'esterno ) ho allungato il braccio... e fatto recuperata!!! mi girò tutto contento ...e dietro di me c'è sto pirlone della guardi giurata ( senza offesa)che comincia a darmi mer...... È chiedermi quello che sto facendo le comicheee :)
Avatar utente
Fabri79
Rookie
 
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 27 aprile 2013, 22:04
Località: Vicenza

Re: Vi pare possibile? Eppure è successo

Messaggioda mascalzone87 » giovedì 9 maggio 2013, 15:48

Avatar utente
mascalzone87
Moderatore VP
Moderatore VP
 
Messaggi: 1894
Iscritto il: martedì 30 giugno 2009, 13:02
Località: Napoli


Torna a Orologi contemporanei



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron